IL DIAVOLO INTERVISTA GIADA MARCHISIO

Dopo editori, blogger e sceneggiatori si ritorna agli artisti.
In questo caso siamo nel campo dei colori.
Eccovi l’intervista alla colorista Giada Marchisio. 

20637837_1514301145294660_4655810643825228293_n

– Ciao Giada grazie mille per essere qui. Spiegaci chi sei e cosa fai. Da quanto tempo sei nel mondo dei fumetti?

GM: Ciao a tutti e grazie alle Notti del Diavolo. Sono Giada Marchisio, il mio percorso è abbastanza insolito, nasco come ballerina di danza classica, quindi fino a qualche anno fa ero una ballerina professionista, per problemi di salute ho dovuto smettere. Per caso otto anni fa, mentre dovevo decidere come reinventare la mia vita ho comprato un Rat-man (galeotto fu Rat-man), dove dietro c’era la pubblicità della Scuola Internazionale di Comics, mi sono iscritta, dopo ho frequentato iMasterart, vari workshop e poi ho iniziato a lavoricchiare, prima come assistente di Annalisa Leoni, poi sono passata alla Rizzoli come illustratrice, ho lavorato come 2D artist nell’animazione, ho fatto da assistente per Andres Mossa, che ancora oggi mi aiuta e consiglia, sono entrata in Bonelli, ed ora eccomi qui con la Marvel.

– Puoi dirci qualcosina sul tuo lavoro con Punisher: Platoon?

GM: Sono ancora emozionata, posso dire che il terzo fumetto che ho acquistato è stato proprio un The Punisher di Goran Parlov, quindi potete immaginare il mio stato d’ animo. E’ stata una cosa inaspettata, ho inviato delle prove e in risposta ho ricevuto un contratto come colorista.

23659667_10154723562582396_4243926576260429895_n

– Quindi farai quattro cover di Punisher. Wow. Cosa ami, del tuo lavoro?

GM: Prima di tutto lo amo perché mi ha dato una nuova vita, mi ha dato la possibilità di reinventarmi. Se la danza è stata il mio primo amore, il fumetto è il mio paracadute, senza di lui mi sarei sfracellata al suolo, quindi lo amo tantissimo per questo e amo il colore, quindi il colorare fumetti e fare illustrazioni, perché attraverso di lui riesco ad esprimermi meglio che con il disegno a matita e con la china, il colore riesce a farmi stare bene. Spesso ho bisogno di fare qualcosa al di fuori del lavoro o di tirare fuori degli stati d’animo, un’illustrazione a colori, mette tutto a posto.

– Chi è il tuo personaggio preferito? Visto che sei, qui ti piace Daredevil?

GM: Ne ho molti, di sicuro Frank avrà un posto speciale e sì, mi piace Daredevil.

– Un giorno ti piacerebbe lavorare su Daredevil? Per quale motivo in particolare?

GM: Ovviamente mi piacerebbe molto, ho letto i fumetti, ho visto il film, seguo la serie tv, mi piace com’ è stato caratterizzato il personaggio.

– Molto bene. Conosci ‘Le Notti del Diavolo’?

GM: Si, vi conosco e vi seguo con piacere e grazie ancora per aver postato tempo fa una mia illustrazione di Elektra.

– Grazie mille per averci regalato un pò del tuo tempo.

GM: Grazie a voi per questa intervista, mi ha fatto molto piacere. Un caro saluto a tutti. Giada.

Immagine

Alla prossima diavolacci!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...