DAREDEVIL: NELLA TANA DEL COYOTE – WAID COLLECTION #4

Continua la ristampa in cartonato della premiata run di Mark Waid.
Il quarto volume è Nella Tana del Coyote e contiene storie meravigliose.

A3

Il primo volume è Giustizia cieca, il secondo è Cuori nelle tenebre, il terzo è Omega Effect, questo quarto volume continua la run scritta in maniera sublime da Waid e continua il ciclo che avevamo lasciato al termine del terzo volume. Daredevil viene salvato da Tony Stark a Latveria, dove Dr. Doom, gli aveva inserito nel cervello dei micro-organismi insettoidi che lo rendevano senza sensi, cieco e senza tatto, in coma.
Con l’aiuto di Hank Pym, Dr. Strange (e appunto Tony Stark), Matt riprende i sensi e ritorna al lavoro ma trova una brutta sorpresa, Foggy lo licenzia. Perchè? Perchè trova nel cassetto della scrivania (dell’avvocato cieco) i resti della bara del padre morto. Foggy non se la sente più di prendersi cura di una persona instabile e sopratutto bugiarda e decide di cacciarlo via. Chi c’è dietro tutto?
Daredevil #17, spezza il “divorzio” tra Matt e Foggy riportandoci nel passato. Un episodio commovente dal sapore malinconico con i meravigliosi disegni di Michael Allred, dove ci fa rivivere una delle prime liti tra i due.

1

Ritorniamo nel vivo del “divorzio” tra Foggy e Matt, ma il problema non è solo quello.
Il problema non è solo frutto di incomprensioni. Non è la bugia in sè, la questione è più grave, sta succedendo qualcosa di più grande. Matt torna a casa e trova Milla. Milla? Si, avete capito bene. Dovrebbe essere in un ospedale psichiatrico che ci fa lì? Ma non finisce qui, Foggy va all’ospedale e la trova lì. Che sta succedendo?
Dietro tutto si nasconde la Macchia, ma in una sorta di evoluzione, il Coyote e Matt e altra gente, son proprio caduti dentro la “tana” del Coyote, una trappola mentale davvero difficile da uscirne. Un gran complotto.
Daredevil sistema tutto, (anche se non si sa chi manovra le pedine) ma deve fare i conti con Foggy. La situazione non migliora sopratutto dopo che Foggy dichiara all’amico, che in un momento di sconforto e panico, ha detto tutto, ma proprio tutto a Kirsten. La verità. Si, Kirsten adesso sa che dietro Daredevil si nasconde Murdock e lo rivela a Spidey, al termine. Ma siamo certi che sia buono?
Siamo certi che dietro quel vestito ci sia Peter Parker?

3

Alla prossima diavolacci!

Annunci

Un pensiero riguardo “DAREDEVIL: NELLA TANA DEL COYOTE – WAID COLLECTION #4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...