IL DIAVOLO INTERVISTA STEPHANIE MASLANSKY COSTUME DESIGNER DELLE SERIE MARVEL NETFLIX DA DAREDEVIL A THE DEFENDERS

E’ sempre bello quando grandi personaggi, attori, scrittori, disegnatori twittano qualcosa di tuo.

Ma è ancora più emozionante avere la possibilità di intervistarli e fargli qualche domanda.
E’ toccato a Peter Shinkoda (Nobu), Vincent D’Onofrio (Fisk) ma questa volta abbiamo avuto la possibilità di intervistare una professionista che sinceramente ci mancava nella lista, la costumista di Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e anche Defenders, ecco a voi Stephanie Maslansky.

1

E tutto è iniziato così…

stephanie 1

– Ciao Stephanie, prima di tutto complimenti per il tuo lavoro
Spiegaci, di cosa ti occupi? Ti piace?

SM: Sono una costumista da molti anni – prima per il teatro, poi per spot televisivi e film, ora in primo luogo per le serie TV e il commerciale occasionale. Amo il mio lavoro e sono molto felice di poter lavorare in questo settore creativo, mi piace così tanto. E’ molto competitivo e richiede lunghe ore e forte impegno e non c’è mai la sicurezza di altri incarichi. Quindi, è un lavoro che si deve amare.

– Visto che siamo qui, ti piace Daredevil? Qual è la tua serie preferita?

SM: Daredevil è stata la prima serie, così ho dovuto avvolgere la mia mente attorno alla particolare filosofia di questa serie, che è si basa su una cruda realtà di New York. Questi sono supereroi di strada. Fatta eccezione per Daredevil, non indossano costumi di supereroi tradizionali e il motivo è per praticità. Anche Daredevil, il suo primo costume (total black) non lo proteggeva dai proiettili e coltelli. Quando incontra Melvin Potter, lo assume per creargli la tuta (dopo una grande lotta e la promessa di proteggere Betsy). Ho amato lavorare su ogni supereroe Marvel, in quanto sono tutti diversi. Tutti hanno un capo scrittore diverso che dà un tono diverso. Mi piace la sfida creativa unica di ogni spettacolo.

– Ti piace che siano tutte collegate fra loro?

SM: Mi piace da impazzire! Adoro quando in una serie si parla di un personaggio di un’altra serie o si sente la voce. Per esempio, in Luke Cage si sente Trish Walker nel suo show radiofonico, Trish Talk. In Iron Fist, Joy parla di un’investigatrice privata che ha assunto molto brava, ma beve troppo.

as

– Qual è il tuo eroe preferito?

SM: Anche in questo caso, mi piacciono tutti ma per motivi diversi. Mi piace per l’oscurità e il suo conflitto interiore Daredevil. Mi piace come Jessica Jones usa il sarcasmo per proteggere se stessa da chi vuole avvicinarsi troppo. Anche lei è un’anima piuttosto tormentata. Luke Cage aveva un padre difficile, e poi ha vissuto una vita tremenda ed è riuscito a fuggire dal carcere. Danny Rand ha subito una tragedia da bambino ed è cresciuto in un modo che non avrebbe mai immaginato. Tutto sommato, questi super-eroi lottano con le loro capacità, e sono alla ricerca di risposte sugli eventi che hanno caratterizzato la loro vita. Quindi mi piacciono di più per le loro somiglianze, le lotte e i difetti che per altro.

– Hai lavorato anche per ‘The Defenders’, puoi dirci qualcosa?

SM: Abbiamo terminato le riprese de The Defenders.
Purtroppo non posso rivelarvi nulla, però sono sicura che lo adorerete!

– Ok, io ci provo. Iron Fist avrà un costume?

SM: Lo stesso discorso vale per un eventuale costume di Iron Fist! (quindi non nego né confermo niente).

– Va bene, grazie mille di tutto.

SM: Grazie a voi, spero di esservi stata d’aiuto.

sdffg

(uno studio sul Tonante, dal disegno alla creazione)

Alla prossima diavolacci!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...